martedì 6 luglio 2010


Ciao,
un gran complimento a Stefano,e benvenuto nell'Aipan!Fa sempre piacere vedere che ci sono tanti artisti che scelgono di applicarsi e dedicarsi alla natura.
Il lavoro dal vero è molto utile e importante, ma non è tutto. Potresti provare al Giardino Zoologico con l'olio, su piccole tavole di legno, per studi veloci senza tanti dettagli.Esistono in commercio le "boites des impressions" che sono contenitori appositi di colori, tavolozza e tavolette.
Il filare di pini è stato abbozzato dal vero ma finito, mesi dopo,(quando ho avuto tempo) da fotografie e dalla memoria.

2 commenti:

  1. che gentile, grazie.
    dove posso trovare i boites des impressions?
    colorificio, belle arti?
    parto per il botswana in agosto e mi piacerebbe portarmi appresso qualcosa di piccolo...
    intanto brazie ancora
    ste

    RispondiElimina
  2. sicuramente a Milano ci sono negozi di belle arti ben forniti, troverai certamente attrezzature da viaggio per poter dipingere sul posto, si trovano scatole con tutto il necessario, oppure te lo puoi organizzare tu e poi... perchè non provi con l'acquerello che è sicuramente più veloce dell'olio?
    poi una volta tornato a casa potrai ricavare da studi veloci quadri più "sostanziosi" ad olio.

    ciao
    e buon viaggio
    angela

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...