Ciao,
un gran complimento a Stefano,e benvenuto nell'Aipan!Fa sempre piacere vedere che ci sono tanti artisti che scelgono di applicarsi e dedicarsi alla natura.
Il lavoro dal vero è molto utile e importante, ma non è tutto. Potresti provare al Giardino Zoologico con l'olio, su piccole tavole di legno, per studi veloci senza tanti dettagli.Esistono in commercio le "boites des impressions" che sono contenitori appositi di colori, tavolozza e tavolette.
Il filare di pini è stato abbozzato dal vero ma finito, mesi dopo,(quando ho avuto tempo) da fotografie e dalla memoria.

Post popolari in questo blog

Un successo il Raduno di Disegno Naturalistico!